Jupiler Pro League: spettacolo a Waregem, pari per il Genk e Standard ancora a punteggio pieno

JUPILER PRO LEAGUE – Sesta giornata di campionato che pone già un obbligo all’inseguitrici, riuscire a tenere il passo dello Standard Liegi, perchè la capolista è una vera e propria corazzata; anche ieri la squadra di Guy Luzon ha strapazzato il Kortrijk per 2-0, in un match dominato dall’inizio alla fine dai liegini. A decidere la partita i gol di M’Poku e Ciman realizzati dopo 10 minuti dall’inizio del secondo tempo. Tra quelli che inseguono, gli unici felici sono lo Zulte Waregem e il Club Brugge. I vice campioni battono l’Anderlecht 4-3: match molto bello e divertente condizionato però da numerose errori arbitrali. Le epulsioni di Kouyatè e Deschacht incomprensibili, soprattutto la prima: Habibou cade sì in area, ma il contatto sembra non esserci e soprattutto non c’era né chiara occasione da gol né ultimo uomo visto che Proto aveva bloccato il pallone. L’MVP della partita è Frank Berrier che al 91° segna il gol partita, appena entrato da pochi secondi al posto di Conte. Vince il Club Brugge contro il Waasland-Beveren, ai nero-blu bastano soli 4 minuti per incanalare la partita sui giusti binari, grazie al gol di Lestienne. Da lì la partita si mette in discesa e nel secondo tempo il Club Brugge raddoppia con Jørgensen; nel finale gol inutile di Blondelle. L’altra big, il Genk, viene bloccata in trasferta dallo Charleroi che si fa perdonare la pesantissima sconfitta a Bruxelles della scorsa settimana; i gol del match di Pollet e Mboyo tutti nel primo tempo.

Vince il Lokeren con il minimo sindacale contro la neo promossa Oostende, nella quale hanno esordito Lukaku e Canesin, grazie al gol di Harbaoui, vittoria anche per il Gent per 1-0 grazie al gol di Pedersen su rigore contro il Mons. Pareggi nelle restanti due sfide: in quella di Mechelen poco spettacolo e 0-0 giusta tra i padroni di casa e il Lierse, rimonta invece il Cercle Brugge  grazie al gol di Etock sul Leuven in gol con Ngolok.

Mechelen – Lierse 0-0
Cercle Brugge – Leuven 1-1
Gent – Mons 1-0Lokeren – Oostende 1-0
Standard Liegi – Kortrijk 2-0
Zulte Waregem – Anderlecht 4-3
Charleroi – Genk 1-1
Waasland-Beveren – Club Brugge 1-2

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.