Champions League, il Fenerbahce tenta di fare lo sgambetto all’Arsenal

FENERBACHE ARSENAL CHAMPIONS LEAGUE –  I Gunners sono di scena in serata allo stadio Şükrü Saracoğlu di Istanbul per il play-off di Champions League. La squadra di Arsene Wenger, reduce dalla sconfitta interna per 1-3 contro l’Aston Villa, avrà l’obbligo di riscattare l’avvio deludente in Premier League alla luce anche dell’insofferenza mostrata dai supporters biancorossi in merito ad un probabile rinnovo dell’allenatore francese sulla panchina dei londinesi. Il Fenerbahçe non è sicuramente un avversario morbido anche se all’esordio nella Super Lig turca, i capitolini sono usciti con le ossa rotte dal campo del Konyaspor perdendo per 3 reti a 2. In casa Arsenal non dovrebbero essere a disposizione dell’allenatore transalpino, Sagna, Gibbs e Monreal mentre nel team turco Gonul ha molte possibilità di essere recuperato al contrario di Ersu, ancora infortunato. C’è inoltre da ricordare che la squadra di mister Yanal gioca sotto la spada di Damocle di una possibile squalifica per due anni dalle competizioni europee a causa di presunte combine organizzate dal club di Istanbul. Il manager dei londinesi ha comunque sottolineato l’importanza del match e della necessità di riscattare il deludente avvio in campionato: “Abbiamo lottato molto duramente la scorsa stagione per essere tra le prime quattro della Premier League, la partita è di importanza vitale. Dopo la debacle contro l‘Aston Villa è importante riprendersi subito.” L’ultimo precedente tra le due compagini risale alla stagione 2008/09 nel girone eliminatorio: 0-0 all’Emirates e vittoria dell’Arsenal per 5-2 in casa del Fenerbahçe.
CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI E LE QUOTE

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.