Bayern Monaco, Ribery: “Sono stato vicino al Barcellona”

CALCIOMERCATO BAYERN MONACO RIBERY BARCELLONA – Il Bayern Monaco è reduce da una stagione trionfale e continua ad acquistare grandi giocatori per crescere ancora di più, uno dei pezzi pregiata della corazzata bavarese però in passato è stato molto vicino all’addio. Si tratta di Franck Ribery, che nel corso di un’intervista rilasciata a Sport Bild, rivela un retroscena curioso: “Il mio compagno di nazionale Abidal, che giocava nel Barcellona di Guardiola, mi ha contattato durante la stagione 2008/2009. Naturalmente, ho preso in considerazione l’idea di passare al Barcellona. Avevano la migliore squadra del mondo all’epoca. Non era una situazione semplice – ha affermato il francese – ero in scadenza con il Bayern e ho sempre rispettato il club, anche per Rumenigge e Hoeness, che sono stati importanti per me”. Alla fine i destini di Franck e Pep si sono incrociati all’Allianz Arena, ma il tecnico spagnolo ha cercato di anticipare i tempi: “La prima volta che ho parlato con Guardiola è stato dopo la nostra eliminazione dalla Champions nel 2009. Mi si è avvicinato dopo l’1-1 di Monaco per congratularsi per la mia prestazione e mia ha detto che sono il migliore. Ha significato molto per me”. 

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.