Calciomercato Milan, fumata nera per Honda; almeno per ora, il giapponese resta al Cska

CALCIOMERCATO MILAN HONDA. Il tanto atteso vertice tra Cska Mosca e Milan per la cessione di Keisuke Honda non è andato a buon fine. Almeno per adesso, il giapponese resterà in Russia: decisivo, stando a quanto riferisce Sky Sport24, per il mancato accordo tra i due club non il fattore economico (i due milioni offerti dai rossoneri accontentano i russi) ma l’infortunio di Georgi Milanov, giovane trequartista bulgaro appena acquistato dal Cska e che nei piani avrebbe dovuto sostituire Honda. Il Cska era intenzionato a trattenere Honda fino alla fine del contratto, che scade a dicembre, per lasciarlo partire alla volta di Milano a parametro zero, con l’intento di non indebolire la squadra almeno per la fase a gironi della Champions League. Il Milan, grazie anche alla mediazione di Bronzetti, sembrava aver superato anche questo scoglio, ma l’infortunio di Milanov ha, per ora, fatto saltare tutto. In ogni modo, a più di un mese dalla fine del mercato estivo è lecito aspettarsi nuovi colpi di scena.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1742 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.