Calciomercato Premier League, 18 luglio: Higuain rivela l’interesse del Chelsea, maxi offerta dello United per Bale?

CALCIOMERCATO PREMIER LEAGUE – Manchester City protagonista di giornata con il colpo Jovetic finalmente messo sotto chiave (clicca qui per saperne di più), intanto il nuovo arrivato Negredo saluta la sua ex squadra: “Sono stato molto felice in questi quattro anni, ma credo che il mio tempo a Siviglia fosse finito”. Il club andaluso vede partire anche José Campana, il centrocampista ha sottoscritto un quadriennale con il Crystal Palace. Intanto si infiamma il caso Rooney, Mourinho conferma l’interesse del Chelsea (clicca qui per saperne di più), il Manchester United ha respinto il primo assalto dei Blues, stando alle indiscrezioni che rimbalzano in Italia in queste ore sarebbe spuntata anche una clamorosa pista Napoli. Ci si mette anche Gonzalo Higuain a complicare ulteriormente il quadro: “Mourinho mi vuole al Chelsea – ha rivelato ad AS – e io ci sto pensando”. I Red Devils potrebbero vedersi rubare Rooney, ma stando a quanto riporta la stampa inglese sarebbero pronti a consolarsi con un nome altrettanto clamoroso: Gareth Bale. 70 milioni di euro al Tottenham per garantirsi il gallese, secondo il Daily Mirror, una cifra da capogiro. Realtà o fantamercato? Gli Spurs comunque hanno già in caldo il rinnovo per Gareth (clicca qui per saperne di più). Clark ha rinnovato per tre anni con l’Aston Villa. Cisse è in procinto di salutare il Newcastle, che punta Gignac del Marsiglia. Suarez alla fine resterà al Liverpool, Rodgers ha chiuso la porta (clicca qui per saperne di più). I cugini dell’Everton hanno raggiunto l’accordo con il Granada per Guilherme Siqueira, giocatore che ha vestito anche la maglia dell’Udinese, sarà lui il sostituto di Baines. L’Hull City bussa alla porta del Sunderland per l’attaccante Graham, il Fulham punta il nigeriano del West Bromwich Albion Odemwingie. Lo Swansea prosegue il braccio di ferro con l’Espanyol per Wakaso, l’offerta del club gallese è arrivata a 5,5 milioni di euro, complice l’inserimento del duo russo composto da Rubin Kazan e Anzhi.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.