Calciomercato Premier League, 17 luglio: Mourinho scopre le carte su Rooney; anche Negredo al City; il Tottenham su Benteke

CALCIOMERCATO PREMIER LEAGUE  Non ci sono più segreti: l’obiettivo di Mourinho è uno solo e corrisponde al nome di Wayne Rooney. Lo Special One è uscito allo scoperto a Bangkok, durante la pre-season del Chelsea, dichiarando che l’inglese è l’unico vero nome sulla sua lista dei desideri, e che è stata fatta un’offerta ufficiale allo United. Inizialmente si parlava di 10 milioni cash più il cartellino di uno tra Mata e David Luiz, ma i blues, indispettiti, hanno voluto precisare che nessun giocatore è stato offerto come contropartita tecnica. Il Manchester United ha però subito rispedito al mittente l’offerta da 20 milioni, dal momento che Rooney non è considerato sul mercato e l’idea di venderlo ad una diretta concorrente per il titolo sarebbe due volte controproducente. Resta però da capire quanto i Red Devils riusciranno a trattenere il giocatore, che è in rotta con l’allenatore dopo che lo stesso Moyes la scorsa settimana aveva dichiarato: ” se dovesse capitare un infortunio a Van Persie, avremmo bisogno di lui”. Parole non al miele insomma, che non hanno fatto altro che accentuare la voglia di Rooney di lasciare Old Trafford dopo nove stagioni da protagonista. Di certo il Chelsea farà di tutto per acuire la tensione in casa Manchester e regalare a Mourinho l’attaccante dei suoi desideri.

In casa Manchester, sponda City, sta per arrivare l’ex attaccante del Siviglia Alvaro Negredo. A confermarlo è il presidente del club spagnolo Del Nido, che sul sito ufficiale del Siviglia ha dichiarato:” stiamo per chiudere la trattativa, il City sta comprando un grande giocatore”. Il pichichi della scorsa edizione della liga verrà pagato una cifra intorno ai 23 milioni, diventando, dopo Dani Alves, il secondo trasferimento più importante nella storia del Siviglia. Negredo è quindi il primo rinforzo in attacco per Pellegrini, ma ciò non esclude l’arrivo di Jovetic, che molto probabilmente firmerà per i Citiziens entro Venerdì, in modo da evitare il ritiro con la Fiorentina.

Nel frattempo il Tottenham continua la caccia alla rivelazione della scorsa stagione dell’Aston Villa Benteke. I Villans avrebbero già individuato il sostituto del belga nell’attaccante del Lione Gomis, valutato 7 milioni. Gli spurs stanno anche cercando di fare il possibile per trattenere Bale, ma l’affondo dell‘Arsenal per Higuain potrebbe portare al Real Madrid i soldi necessari per sbloccare l’approdo del gallese in Spagna. Concludiamo con una notizia data ieri, quella del possibile trasferimento di Graham al neopromosso Hull City. Lo scozzese è infatti pronto ad essere ceduto in prestito per un anno ai Tigers, realizzando così i desideri del tecnico Steve Bruce.

COPY CODE SNIPPET
About Davide K. Cappelli 51 Articoli
Giornalista Sportivo Brit-It, autore della rubrica "The K point".
Contact: Twitter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.