Barcellona, Messi: “Neymar non avrà problemi ad adattarsi”

BARCELLONA MESSI. Prima conferenza stampa stagionale per Messi; l’asso argentino del Barcellona ha risposto alle domande dei giornalisti, ecco le fasi più salienti.
“Il ritorno al lavoro? Ho la stessa voglia di sempre, e come sempre sogno di conquistare tutti gli obiettivi stagionali. Gli infortuni dello scorso anno? Avrò sempre voglia di giocare tutte le partite, gli infortuni sono normali e capitano a chiunque. Quello dello scorso anno era una cosa lieve, ma ho voluto forzare peggiorando poi la situazione. Ma è acqua passata. I problemi col fisco? Sono tranquillo; io e mio padre abbiamo dato mandato ai nostri contabili di risolvere la cosa. Non ci capisco nulla, è per questo che abbiamo assunto avvocati. Neymar? Spero che anche in campo la nostra intesa funzioni, è un grandissimo giocatore. Arriva in uno spogliatoio formato da bravi ragazzi, lui stesso mi sembra una bella persona e per questo non avrà problemi ad ambientarsi. Non capisco davvero dove siano uscite le voci che parlano di possibili dissapori tra di noi.

I rivali della stagione? Il Bayern è uno squadrone, ha vinto la Champions alla grande e sarà ancora più forte con Guardiola in panchina. Il Madrid è forte per la storia e per i grandi giocatori che ha. Ogni hanno diventano più forti. Sarà difficile vincere di nuovo la Liga, non ci sarà soltanto il Real a contendercela. La partenza di Thiago? Sono scelte personali, credo comunque sia andato al Bayern per avere più spazio. Il rapporto tra Tito e Guardiola? Riguarda soltanto loro, hanno risposto entrambi e non credo debba aggiungere altro. Villa all’Atletico? Hanno perso un grande bomber come Falcao, ma Villa può segnare tanto e di certo farà bene”.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1737 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.