Calciomercato Ligue 1, 8 luglio: il Marsiglia soffia Benjamin Mendy a Juventus e Sunderland

CALCIOMERCATO LIGUE 1 FRANCIA . Nel giorno in cui tutti i riflettori erano puntati sulla presentazione dei primi acquisti del Monaco (a questo proposito, il ds Vadim Vasilyev ha dichiarato che, a meno di opportunità interessanti, il calciomercato monegasco in entrata si è chiuso oggi con l’arrivo di Abidal, di cui abbiamo parlato a parte), il Marsiglia ha realizzato un grande colpo assicurandosi le prestazione del promettente Benjamin Mendy, esterno diciottenne proveniente dal Le Havre. Pilastro della nazionale Under 19, Mendy era seguito da diversi club europei, Sunderland e Juventus in primis, ma ha preferito rimanere in Francia per imporsi in Ligue 1.

Sul fronte calciomercato dell’altra big del campionato francese, il PSG, non si sono registrate importanti novità di mercato nelle scorse ore e neppure le altre diciassette squadre di Ligue 1 si sono mosse. Le uniche trattative già concluse, o comunque in dirittura di arrivo, sono alcune in uscita. Anthony Modeste, di proprietà del Bordeaux ma in prestito a Bastia nella scorsa stagione, ha firmato con i tedeschi dell’Hoffenheim, mentre il suo ormai ex compagno Jerome Rothen è già stato presentato a Caen (Ligue 2).

 

L’ex marsigliese Joey Barton non dovrebbe più tornare al Velodrome poiché è in trattative con i turchi del Besiktas e in Turchia potrebbe ritrovarsi contro Renato Civelli, ex difensore del Nizza, seguito dal Bursaspor. Infine, Fabian Monzon che a Lione ha ampiamente deluso le aspettative è vicinissimo al Catania dove cercherà di ritrovare la brillantezza mostrata, sopratutto sul piano offensivo, ai tempi in cui militava nel Nizza.

 

 

COPY CODE SNIPPET
About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.