Ligue 1: 3 punti di penalizzazione e una giornata a porte chiuse per il Monaco!

LIGUE 1 MONACO. Incredibile decisione della LFP che ha condannato il Monaco ad una partita a porte chiuse e a 3 punti di penalizzazione (di cui uno con la condizionale) da scontare nel prossimo campionato. L’assurda decisione arriva dalla Disciplinare francese, chiamata a giudicare la festosa invasione di campo dei tifosi monegaschi al termine di Monaco-Le Mans, ultima partita casalinga dei biancorossi in Ligue 2. La sentenza condanna anche l’uso di fumogeni ed un’aggressione all’arbitro probabilmente riportata nel referto dello stesso direttore di gara.

La mano pesante stupisce ma non troppo, considerato il braccio di ferro finanziario con il club monegasco. Non contenta di aver cercato il ricatto per accettare il Monaco in Ligue 1 (200 milioni in cambio della possibilità di mantenere la sede nel Principato) e di aver “dimenticato” di consegnare il trofeo di campione di Ligue 2 ai monegaschi davanti ai propri tifosi (riparando solamente diverse setttimane dopo la fine del campionato in forma privata e sbrigativa), la LFP si è nuovamente contraddistinta con una decisione che farà senza dubbio discutere. Spesso derisi per la scarsa affluenza allo stadio, i tifosi monegaschi ora vengono condannati per aver celebrato una promozione in Ligue 1 nella stessa maniera in cui tutte le tifoserie del mondo festeggiano i successi della propria squadra del cuore!

COPY CODE SNIPPET
About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.