Calciomercato Premier League: l’Arsenal ha i soldi per Rooney e Fellaini, primo colpo di Moyes nell’attesa di Cabaye

CALCIOMERCATO INGHILTERRA PREMIER LEAGUE  Quella di oggi è stata la giornata delle intenzioni di grandezza dell’Arsenal. Il direttore esecutivo dei Gunners, Ivan Gazidis, ha dichiarato che Wenger rimarrà sulla panchina dell’Emirates e che il club ha ora la potenza economica per raggiungere i più grandi club europei, tra tutti il Bayern Monaco. Ciò significa che l’Arsenal ha i soldi per non vendere, ma soprattutto per rinforzarsi con nomi di grande profilo: Rooney e Fellaini. Per il belga è stata avviata l’operazione per pagare i 24 milioni di sterline della clausola che lo lega all‘Everton, evitando così la concorrenza dello United, visto che Moyes porterebbe volentieri il suo pupillo all’Old Trafford. Per quanto riguarda il nome più caldo dell’estate, ovvero quello Wayne Rooney, i Gunners sarebbero disposti ad offrirgli 200 mila sterline a settimana e a versare nelle casse dei Red Devils circa 20 milioni.

Proprio il Manchester United ha concluso il primo acquisto dell’era Moyes, cioè il 20enne difensore dell’Atletico Penarol Guillermo Varela.  L’urugayo arriva a costo zero e da qualche tempo si allenava già con la squadra. Ma il primo e vero colpo che Moyes vuole realizzare è il centrocampista del Newcastle Cabaye. Il francese ha speso parole d’amore per lo United e per il tecnico scozzese, rivelando l’intenzione di rimanere in Inghilterra e di non accasarsi al PSG. Il Manchester potrebbe trovare così un ottimo sostituto per Paul Scholes.

Il Chelsea, che continua la corte ai principali attaccanti europei (Cavani, poi Hulk, Dzeko e Jovetic), non rinnoverà il contratto di due giocatori “storici” della squadra: Paulo Ferreira e Florent Malouda. In più sulla lista dei partenti ci sono Benayoun, Turnbull e Hilario, il che vuol dire che i blues si getteranno alla ricerca di un secondo portiere. Il nome in prima fila è quello dell’estremo difensore dell’Atletico Madrid Courtois, ma sarà difficile strapparlo ai colchoneros.

L’Everton invece ha dichiarato di non volersi privare di uno dei suoi migliori talenti, Leighton Baines, che come Fellaini era finito nel mirino dello United. Junior Hoilett del QPR e Pieters del PSV sono i possibili nomi sulla lista di Mark Hughes per il suo nuovo Stoke City. Chiudiamo con l’addio alla Premier League del giocatore più pagato da Wenger, Andrey Arshavin, che dopo diverse stagioni fallimentari è stato liberato dai Gunners.

COPY CODE SNIPPET
About Davide K. Cappelli 51 Articoli
Giornalista Sportivo Brit-It, autore della rubrica "The K point".
Contact: Twitter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.