Uruguay-Francia 1-0: alla Celeste basta Luis Suarez

URUGUAY-FRANCIA . Dopo quattro pareggi consecutivi a reti bianche negli ultimi incontri tra le due nazionali, si ritorna al goal in Uruguay-Francia. Ai padroni di casa ne basta solo uno, all’inizio del secondo tempo, per imporsi sui Bleus. Man of the match Luis Suarez, autore del goal partita quattro minuti dopo il suo ingresso in campo e costante spina nel fianco per la difesa avversaria.

I primi dieci minuti di gioco erano piuttosto problematici per i francesi, incapaci di contrapporsi ad un Uruguay in partita fin da subito. La Celeste sfiorava il vantaggio al 9′ con un colpo di testa di Caceres, ma non sapeva portare altri pericoli alla porta di Mandanda e dunque la Francia usciva gradualmente dal proprio guscio prendendo coraggio.

La risposta era affidata ad un tiro di Valbuena deviato in angolo da Muslera, quindi lo stesso portiere uruguagio era decisivo nel finale di tempo con una provvidenziale uscita su Gourcuff e, un minuto più tardi, era attento su un tiro di Payet dal limite dell’area.

Nella ripresa, iniziava il solito valzer delle sostituzioni e alla prima offensiva i padroni di casa trovavano il vantaggio. Lancio di Ramirez per Pereira che trovava il neo-entrato Suarez, bravo a disfarsi di Mangala e a concludere nell’angolino alla destra di Mandanda. I Bleus accusavano il colpo e faticavano ad organizzare una reazione, complici anche le innumerevoli interruzioni di gioco.

L’Uruguay, invece, si affidava ad uno scatenato Suarez che metteva più volte in difficoltà la linea difensiva francese, pur senza trovare la via del raddoppio. Il 2-0 lo sfiorava Ramirez che chiudeva una bella iniziativa personale con un tiro angolato, deviato da Mandanda.

La Fancia appariva priva di idee e al termine di un secondo tempo sofferto lasciava il campo con una sconfitta di misura. Per l’undici di Deschamps, una prova double-face, mentre la Celeste arriva con più convinzione al match contro il Venezuela, decisivo per la qualificazione a Brasile 2014.

Uruguay-Francia 1-0 (49′ Suarez)

COPY CODE SNIPPET
About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.