Liga: Alla fine ride il Celta. Depor, Saragozza e Maiorca retrocesse. Il Barca a quota 100

Tra i tre litiganti la spunta il Celta. Si perchè dopo una settimana caldissima la lotta per la salvezza è finita e ha sancito i suoi verdetti. Il Celta Vigo batte l’Espanyol in casa e grazie alle sconfitte del Deportivo La Coruna e Real Saragozza centra una salvezza quasi insperata. Il Depor perde in casa contro un Real Sociedad più affamato, che con questa vittoria riesce a prendersi la qualificazione ai preliminari di Champions League. A Saragozza invece il Real perde la speranza solo nel finale dopo che l’Atletico era rimasto per tutta la gara a difendersi ma che riesce a colpire col contropiede nel finale, rendendo inutile il gol del pareggio di Postiga all’88’. Inutile la vittoria del Maiorca  che retrocede battendo in casa il Valladolid. Nel pomeriggio larghe vittorie per Real Madrid e Barcellona, che liquida il Malaga con un netto 4a1 e raggiunge quota 100 punti. Pareggi per Rayo Vallecano e Levante rispettivamente contro Athletic Bilbao e Betis. Vittorie anche per Grenada e Siviglia, che rompe i sogni di gloria del Valencia

Real Madrid – Osasuna 4-2 ( Higuain 35′, Essien 39′, Benzema 70′, Callejon 89′, Torres 52′, Cejudo 63′)

Barcellona – Malaga 4-1 ( Villa 4′, Fabregas 14′, Montoya 16′, Iniesta 52′, Morales 56′)

Celta Vigo – Espanyol 1-0 ( Insa 16′)

Grenada – Getafe 2-0 ( Nolito 29′, El Araby 63′)

La Coruna – Real Sociedad 0-1 (Griezmman 22′)

Levante – Betis 1-1 ( Rios 51′, Molina 67′)

Maiorca – Valladolid 4-2 ( Alfaro 17′, Marti 43′, Dos Santos 58′, Marquez 68′, Bueno 30′, Omar 72′)

Saragozza – Atletico Madrid 1-3( H.Postiga 89′, Turan 84′, D.Costa 90′, 92′)

Siviglia – Valencia 4-3 ( Negredo 40′, rig 44′, 57′,61′, Banega 12′, Soldado 56′, 88′)

Vallecano – Athletic Bilbao 2-2 (Vazquez 19′,  Piti 55′, Susaeta 31′, Aurtenetxe 48′)

COPY CODE SNIPPET
About Nicola Chessa 433 Articoli
Nato a Siniscola, in provincia di Nuoro, in una notte d'ottobre del 1993, sin da quando è un bambino si appassiona al calcio. Raggiunta la maturità in terra sarda, decide di spostarsi a Milano per star vicino al suo grande amore, l'Inter.
Contact: Twitter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.