Ritiro Metzelder: addio al calcio giocato, dopo una carriera falcidiata dagli infortuni

RITIRO METZELDER– Il calciatore tedesco, Christoph Metzelder,  ha confermato quanto preannunciato ad inizio stagione: si ritira dal calcio giocato. Il futuro dovrebbe essere da opinionista sui canali di Sky Sport Deutschland, ruolo già ricoperto occasionalmente in questa stagione.
Un buon difensore, decisamente promettente in avvio di carriera , falcidiato da una serie infinita di infortunati che ne hanno limitato il rendimento. E che l’hanno portato ad appendere le scarpe al chiodo a soli 32 anni. Nella sua breve carriera ha vestito sia la maglia del Borussia Dortmund, società nella quale è cresciuto, che quella dello Schalke 04, acerrima rivale degli schwarzgelben, mentre all’estero ha avuto l’onore d’indossare la maglia del Real Madrid.

PALMARES: 1 Bundes (Borussia), 1 Coppa di Germania (Schalke), 1 Liga (Real).
In nazionale ha colto tre piazzamenti di prestigio: secondo al mondiale nippo-coreano del 2002 e all’europeo austro-svizzero del 2008, terzo nel mondiale disputato in Germania nel 2006.

 

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.