Premier League: L’Arsenal vince in extremis, l’Everton non sbaglia, il Liverpool sì

Sabato di Premier emozionante per gli amanti del calcio inglese, soprattutto grazie alle vittorie importanti in zona Europa di Arsenal e Everton.

All’Emirates la partita si decide nel finale, dove i Gunners riescono a rimontare il gol del vantaggio del Norwich siglato da Turner con i gol di Arteta, su rigore, Podolski e l’autogol di Bassong.

L’altra vittoria del pomeriggio inglese è quella dell’Everton che sconfigge per 2-0 un QPR in cerca di punti salvezza. Decisive le reti di Gibson e Anichebe.

Il Liverpool non va oltre lo 0-0 sul campo del fanalino di coda Reading. Pareggia anche il Southampton in casa contro il West Ham, a segno l’ex Bologna Ramirez e Andy Carroll, stesso risultato a Birmingham dove l’Aston Villa prima fa e poi distrugge contro un Fulham in seria difficoltà.
Clicca sui risultati per vedere gli highlights delle partite.

Arsenal – Norwich  3-1 ( Arteta 85′, aut Bassong 88′, Podolski 90′,  Turner 56′)

Everton – QPR  2-0 ( Gibson 40′, Anichebe 56′)

Reading – Liverpool 0-0

Aston Villa – Fulham 1-1 ( N’zogbia 55′, aut Delph 66′) 

Southampton – West Ham ( Ramirez 59′, Carroll 65′)

COPY CODE SNIPPET
About Nicola Chessa 433 Articoli
Nato a Siniscola, in provincia di Nuoro, in una notte d'ottobre del 1993, sin da quando è un bambino si appassiona al calcio. Raggiunta la maturità in terra sarda, decide di spostarsi a Milano per star vicino al suo grande amore, l'Inter.
Contact: Twitter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.