San Marino-Inghilterra, indagine Fa per razzismo contro Ferdinand

La Fa continua ad operare con durezza per combattere la piaga del razzismo negli stadi, questa volta finiscono sotto la lente i tifosi inglesi in trasferta a San Marino, che avrebbero intonato martedì scorso cori contro Anton e Rio Ferdinand. La Federcalcio sta indagando per trovare riscontri circa la veridicità delle notizia riportate dai media. Il direttore generale della Fa, Adrian Bevington ha spiegato: “Anche se non abbiamo motivo di contestare le dichiarazioni dei media, che sono senza dubbio dettate da una giusta causa come la lotta al razzismo, finora nelle registrazioni non abbiamo trovato alcuna prova dei cori discriminatori nei confronti di Rio e Anton Ferdinand. Noi, naturalmente, continueremo ad esaminare tutti i filmati registrati. Ci metteremo in contatto con la Fifa per lavorare insieme e perché ci assistano nelle indagini. Se si troverà una prova di qualsiasi tipo di coro razzista, provvederemo ad adottare misure precise nei confronti di tutti i responsabili”.

Il noto difensore, da tempo fuori dal giro della nazionale, ha sfogato su twitter la propria amarezza: “Ti puoi aspettare ed anche accettare gli sfottò dei tifosi dagli spalti. Fanno parte di quello che rende grande questo gioco. Ma il razzismo non è una battuta… e poi dai tuoi stessi sostenitori, Wow… è sempre una piccola minoranza che rovina tutto. Comunque non saltiamo alle conclusioni e aspettiamo la fine dell’inchiesta”.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.