Everton-Stoke City 1-1: le pagelle

EVERTON: 6,5

Howard 6: Non riceve molti tiri in porta, merito anche di Heitinga e Distin che bloccano molte delle sortite offensive degli avversari, compie però un miracolo ad inizio partita su Huth ed è lui a lanciare Mirallas sul gol.

Jagielka 6: Serata tranquilla per lui oggi. Pensa più a difendere che non a creare pericoli come suo solito. Controlla al meglio le discese di Walters e Wilson

Heitinga 7: Non sbaglia nulla, é perfetto in ogni occasione. Non lascia neanche uno spazio a Crouch, pericolo numero uno alla vigilia.

Distin 6,5: Disputa un primo tempo da applausi coadiuvato dal suo compagno di reparto Heitinga. Nella ripresa si lascia scappare in qualche occasione le punte dello Stoke.

Baines 6: Da lui che è un idolo dei tifosi Blues ci si aspetta sempre tanto. Oggi il motorino della fascia si sveglia tardi e ha un bel da fare li dietro perché Shotton molto spesso riesce ad essere pericoloso

Coleman 6,5: Parte da lui la ripresa dell’Everton dopo un inizio di primo tempo molto faticoso. Sulla fascia macina chilometri e mette cross a ripetizione. Nel secondo tempo aiuta Gibson in fase di copertura.

Gibson 6: Un inizio di partita molto difficile per lui. Nei primi venti minuti soffre la pressione di Nzanzi e Whealan. Nel secondo tempo però è molto utile a centrocampo quando lo Stoke tenta il forcing finale

Osman 6,5: Tanta qualità, tanta grinta. Controlla le sfuriate dei Pottiers e fa ripartire le azioni dei suoi

Mirallas 7,5 (il migliore): Fa un gol splendido, ma soprattutto ogni qualvolta è imbeccato in velocità manda in confusione la difesa avversaria       (Barkley 78′ S.v)

Jelavic 7: Non è mai semplice svolgere il proprio ruolo al meglio con difensori come Shawcross e Huth che ti lasciano pochi spazi. Non trova il gol ma attua un lavoro importantissimo li davanti

Anichebe 6,5: Lavora molto anche lui anche se molto spesso esce dalle trame del gioco

 

STOKE CITY 5

Begovic 5,5: Si fa trovare proto quando Jelavic cerca il gol di testa in più di una occasione. Non può davvero nulla nel gol sensazionale di Mirallas

Wilson 6,5: Attua su quella fascia una sfida bellissima con Coleman. Si fa bere però troppo facilmente da Mirallas nel gol dell’ uno a zero

Huth 5,5: Le azioni più pericolose per i suoi vengono dalla sua testa. Perde però il confronto con Jelavic, al quale lascia troppo spazio.

Shawcross 5: Non disputa affatto una buona partita. Nel gol del vantaggio Blues è inspiegabilmente fuori posizione

Cameron 4,5: Mirallas gli scappa via sempre, non lo vede mai

Walters 5: Cerca di rendersi pericoloso ma con scarso successo. Anzi il più delle volte diventa anche fastidioso durante le discese di Wilson

Nzonzi 6,5 (il migliore): Lotta come un leone a centrocampo, nei primi 20′ prende per mano lo Stoke. Si spegne pian piano nel secondo tempo

Whealan 6: Importanti le sue geometrie a centrocampo ma quando I Toffees si riprendono non può farci davvero nulla

Shotton 6: Costringe Baines ad una partita più difensiva, ma li davanti fa poco male

Jerome 5: Nel primo tempo non vede mai il pallone. Nella ripresa cerca di rendersi pericoloso con dei tiri da fuori ma è schiacciato nella morsa Heitinga-Distin

Crouch 4,5: Riesce a far peggio del suo compagno di reparto. Un Fantasma.

COPY CODE SNIPPET
About Nicola Chessa 433 Articoli
Nato a Siniscola, in provincia di Nuoro, in una notte d'ottobre del 1993, sin da quando è un bambino si appassiona al calcio. Raggiunta la maturità in terra sarda, decide di spostarsi a Milano per star vicino al suo grande amore, l'Inter.
Contact: Twitter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.