Bundesliga di nuovo su Sky per i prossimi due anni

A volte ritornano. Ed è proprio di queste ore la notizia del ritorno su piattaforma satellitare in Italia della Bundesliga per le prossime due stagioni dopo un anno di assenza: l’emittente satellitare Sky avrebbe acquisito i diritti per la massima serie tedesca dal 2013 fino al 2015 grazie ad un recente accordo con la DFL Sports Enterprises, che porterà nei nostri televisori lo spettacolo ed i gol del campionato tedesco.

Solo su Sky HD si potranno vedere in alta definizione il nuovo Bayern Monaco di Guardiola e il Borussia Dortmund dei”gemelli terribili Reus e Gotze: verranno trasmesse fino a sei partite nel weekend, senza contare approfondimenti in studio, le news di Sky Sport 24 e la possibilità di guardare tutto in movimento con Sky Go per Smartphone e Tablet. Grande occasione per gli appassionati di tornare a godersi il campionato più spettacolare e ricco di gol d’Europa, che dal Mondiale 2006 ha avuto una rapida crescita in termini di giovani talenti e di successi anche in ambito internazionale; il Bayern Monaco ha raggiunto la finale di Champions in due delle ultime tre stagioni, ed è tuttora in corsa per la vittoria finale, grande favorita insieme al Borussia Dortmund.

Tutti questi successi e grandi prestazioni europee hanno comportato il sorpasso nel Ranking Uefa ai danni dell’Italia, che consente alla Bundesliga di schierare quattro squadre in Champions League, sottraendo un posto alla Serie A e cercando di raggiungere lassù Spagna e Inghilterra, ancora inarrivabili per qualità. Da qui sono partiti star che hanno traslocato in altri campionati come Ozil, Klose e Khedira, ma è recente la tendenza di molti gioiellini di lingua tedesca a rimanere in patria e allontanare le sirene di club come Manchester United o Real Madrid. Ne sono lampanti esempi Reus, Gotze, Gundogan e altre stelline del BVB, oltre a Schurle del Leverkusern e Draxhler dello Schalke.

 

Con il ritorno della Bundesliga si arricchisce il palinsesto della TV satellitare che comprendeva già un’ampia varietà di canali e di offerte al telespettatore: oltre a Serie A e Serie B, Premier League e Champions League, quest’anno vengono trasmesse in HD anche Formula 1 ed Europa League, che quest’anno ha avuto ben 4 squadre italiane in campo. Non mancheranno a fine stagione Confederations Cup e Mondiale Under 20. Dopo la perdita nella scorsa stagione sia della Bundesliga che della Liga, possiamo dire che Murdoch si è rifatto alla grande. E la Bundes l’abbiamo riconquistata, per altri due anni.

COPY CODE SNIPPET
About Andrea Gatti 567 Articoli
24 anni, appassionato di sport a tutto tondo (football americano, basket, golf e ovviamente calcio), letteratura, film e auto. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, lavoro attualmente per una multinazionale metalmeccanica, mi occupo di calcio estero per passione ed amore per il rettangolo verde.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.