Qualificazioni Mondiali, zona Concacaf: pari con polemiche tra Messico e Usa, vola Panama

Partita tradizionalmente molto sentita quella tra Messico e Stati Uniti, praticamente un derby, e neppure quella disputata all’Azteca fa eccezione. Nessun gol, ma tante polemiche e una coda di veleni che va ben oltre il novantesimo tanto che il match si è concluso con i messicani che hanno letteralmente accerchiato il direttore di gara (come si può vedere nella foto). La causa di tanta animosità sono due rigori negati, i padroni di casa comunque hanno avuto ottime occasioni per fare propria la partita ma Guzan ha abbassato la saracinesca e si è reso eroe della serata. Klinsmann prosegue i suoi esperimenti, tanti cambi rispetto alle ultime uscite, il Messico raccoglie il terzo pareggio consecutivo. Troppo poco per Hernandez e compagni, la strada che porta in Brasile si fa in salita.

Il girone Concacaf di qualificazione ai Mondiali 2014 vede una nuova capolista dopo l’ultimo turno, si tratta di Panama che tra le mura amiche ha battuto Honduras per 2-0. Panamensi subito in vantaggio con Tejada, raddoppio firmato Perez ad un quarto d’ora dal termine. Questo successo vale la vetta nel gruppo a cinque punti, Honduras rimane a quota quattro.

All’Estadio Nacional il Costa Rica vince senza troppi problemi contro la Giamaica. Umana al minuto 22 e Calvo all’82’ regolano la pratica e mettono in cassaforte tre punti che valgono il secondo posto nel raggruppamento. I Raggae Boyz rimangono a quota due in fondo alla classifica.

COSTA RICA-GIAMAICA 2-0. 22′ Umana, 82′ Calvo
PANAMA-HONDURAS 2-0. 2′ Tejada, 75′ Perez
MESSICO-USA 0-0.

Classifica (tutte le squadre hannno disputato tre gare): Panama 5, Costa Rica 4, Usa 4, Honduras 4, Messico 3, Giamaica 2.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.