Olanda-Romania: le pagelle

OLANDA

Vermeer 6: Serata tranquilla per lui, unico spavento il tiro di Popa nel primo tempo

Janmaat 6,5: Macina chilometri sulla fascia e da supporto alle sortite offensive

De Vrijs\ Indi 6,5: Non lasciano toccare neanche un pallone a Stancu. Assieme comandano la difesa e molto spesso le azioni orange son fatte partire da loro

Blind 6: Primo tempo passato nell’anonimato. Si sveglia nel secondo tempo con qualche buona giocata e tanto ordine nella fase difensiva

Strootman 7: Partita perfetta da parte del centrocampista. Dirige in maniera egregia il centrocampo olandese nonostante avesse vicino a se gente come De Guzman e Van der Vaart. Degno quest’oggi di quella fascia da capitano

De Guzman 6,5: Le sue qualità le conosciamo un po’ tutti, oggi le ha fatte risplendere nel migliore dei modi. Con il suo pressing ha annullato in modo evidente il centrocampo rumeno

Lens 7,5 (il migliore) : Colonna del centrocampo olandese, innesca l’azione del primo gol, si procura il rigore del terzo gol e segna il 4-0. Fenomenale

Van der Vaart 7: Sblocca la gara con un destro chirurgico. In generale disputa una partita ordinata e con tanto sacrificio in fase di copertura. Sta tornando ai livelli di un tempo

Robben 6,5: Devastante nell’azione del 2-0. Per il resto qualche buona giocata ma niente di più.

Van Persie 7,5: Due gol un assist ma soprattutto rimane per quasi tutta la gara il pericolo numero uno della difesa rumena.

Maher 6,5: Sostituisce De Guzman al meglio, è suo il tiro che verrà respinto sui piedi di Lens per il poker olandese.

Clasie s.v

De Jong s.v

ROMANIA

Pantilimon 5,5: Nei gol non può davvero nulla ma non compie niente di eccezionale per evitare una disfatta così pesante

Rat 4,5: Tornerà a casa con il mal di testa. Lens gli sfreccia via per tutta la gara

Chiriches 4: Non riesce a controllare neanche per un’istante la furia Van Persie

Gardos 4: Semplicemente disastroso. Il suo zampino c’è quasi in tutti i gol olandesi. Per due volte perde Van Persie e fa il fallo da rigore su Lens

Tamas 5: Ha contro un Robben non tanto ispirato. Se la passa meglio rispetto al suo compagno Rat

Pintili 4,5: Letteralmente schiacciato dalla forza del centrocampo olandese.

Bourceanu 5: Anche lui soffre le manovre degli oranje, ma a differenza del compagno di reparto Pintili si prodiga in qualche giocata interessante

Popa 5: Di lui si ricorda solo un tiro verso la fine del primo tempo

Grozav 4,5: Inesistente

Tanase 6 (il migliore): E’ l’unico che cerca di impensierire l’Olanda con le sue discese sulla fascia. Inspiegabile il cambio ad inizio ripresa.

Stancu 5: Sbatte contro i due centrali olandesi che non gli lasciano mai uno spazio

Chipciu (dal 58) 5: Solo un giallo a fine partita. Come se non fosse entrato.

Torje 5,5 (dal 62): L’ex Udinese entra per dare la scossa ma presto si spegne.

Mutu (dal 67) 5: Un colpo di testa debole, tanto impegno per servire i suoi compagni, ma la difesa dell’Olanda oggi è stata impeccabile.

 

 

COPY CODE SNIPPET
About Nicola Chessa 433 Articoli
Nato a Siniscola, in provincia di Nuoro, in una notte d'ottobre del 1993, sin da quando è un bambino si appassiona al calcio. Raggiunta la maturità in terra sarda, decide di spostarsi a Milano per star vicino al suo grande amore, l'Inter.
Contact: Twitter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.