Qualificazioni Mondiali, zona Concacaf: riscatto Stati Uniti, comanda ancora Honduras

Gli Stati Uniti si rilanciano alla grande: è questo il tema principale della seconda giornata del gruppo finale di qualificazioni ai Mondiali di Brasile 2014 della zona Concacaf. I ragazzi di Klinsmann, dopo l’esordio choc in casa dell’Honduras, riescono a conquistare i primi tre punti a Commerce City, in Colorado, contro il Costarica. Decide un gol di Dempsey al 16′ su un campo anche oltre i limiti di praticabilità per la neve copiosa caduta sullo stadio dei Colorado Rapids. Gli Stati Uniti si ritrovano addirittura secondi, grazie ai pareggi negli altri due incontri (in due giornate e sei partite, ben quattro pari).
Honduras, intanto, continua a stupire: 2-2 in rimonta al Messico (doppietta di Chicharito Hernandez), nel giro di appena tre minuti. La tricolor, dopo lo scialbo 0-0 all’esordio contro la Giamaica all’Azteca, non riesce quindi a decollare: il big match di martedì, a Città del Messico, contro gli Stati Uniti può essere comunque il trampolino di lancio per una qualificazione che, almeno sulla carta, non dovrebbe essere in discussione.
In classifica, assieme agli uomini di De la Torre ci sono ancora Giamaica e Panama, che pareggiano 1-1 a Kingston. Girone, dunque, apertissimo, considerando che oltre alle prime tre che si qualificano direttamente, anche la quarta avrà la possibilità di viaggiare in Brasile nel 2014, a patto che venga battuta la Nuova Zelanda nello spareggio interzona.

QUALIFICAZIONI MONDIALE, GRUPPO CONCACAF, SECONDA GIORNATA

STATI UNITI-COSTARICA 1-0 (GUARDA QUI GLI HIGHLIGHTS). 16′ Dempsey
GIAMAICA-PANAMA 1-1 (GUARDA QUI GLI HIGHLIGHTS). 24′ Elliott, 65′ Henriquez (P)
HONDURAS-MESSICO 2-2 (GUARDA QUI GLI HIGHLIGHTS). 28′ e 54′ Hernandez, 77′ Costly, 80′ Bengston

Classifica: Honduras 4, Stati Uniti 3, Messico, Giamaica e Panama 2, Costarica 1
Prossimo turno: Messico-Stati Uniti, Costarica-Giamaica, Panama-Honduras

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1738 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.