Qual.Mondiali, Gruppo C: la Germania riprende la marcia, il Trap blocca la Svezia

Come se quel clamoroso 4-4 non fosse mai esistito. La Svezia vanifica la fantastica rimonta in Germania effettuata lo scorso ottobre e, dopo lo 0-0 di Solna contro l’Irlanda, perde contatto dai tedeschi, distanti ora 5 punti anche se con una partita in più. Gli scandinavi, anzi, devono piuttosto guardarsi alle spalle: Austria e soprattutto Irlanda sono distanti un solo punto.

A Solna, Ibrahimovic e soci sbattono contro Forde, in serata di grazia: il portiere irlandese è autore di una buonissima prestazione, e salva i suoi in più occasioni nel finale. L’Irlanda prova a spaventare i padroni di casa nei primi 20 minuti (pericolosissimo Long), ma pian piano si spegne riuscendo però a portare a casa un punto preziosissimo. Il secondo posto è ancora alla portata, importante la partita di martedì sera a Dublino contro l’Austria che non ha avuto difficoltà contro le Far Oer (6-0 con doppietta di Hosiner e reti di Ivanschitz, Junuzovic, Alaba e Garics).

Approfitta della situazione la Germania: ad Astana, i ragazzi di Low passeggiano contro il Kazakistan finendo per vincere 3-0. Dopo 20 minuti ospiti già in vantaggio di due reti: Muller apre le marcature (deviazione fortunosa sulla morbida conclusione di Schweinsteiger), raddoppia Gotze a porta vuota dopo un’azione confusa in area. Nella ripresa il Kazakistan prova con orgoglio a riaprire i giochi (bene Neuer in un paio di occasioni), ma la Germania trova il tris alla mezzora ancora con Muller. 

GRUPPO C

AUSTRIA-FAR OER 6-0. 8′ e 20′ Hosiner, 28′ Ivanschitz, 77′ Junuzovic, 78′ Alaba, 82′ Garics
KAZAKISTAN-GERMANIA 0-3 (GUARDA QUI GLI HIGHLIGHTS). 20′ Muller, 22′ Gotze, 74′ Muller
SVEZIA-IRLANDA 0-0 (GUARDA QUI GLI HIGHLIGHTS)

Classifica (in parentesi le partite giocate): Germania 13 (5), Svezia 8 (4), Irlanda (4) e Austria (4) 7, Kazakistan (5) 1, Far Oer (4) 0

Prossimo turno: Germania-Kazakistan, Irlanda-Austria

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1738 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.