Scozia: ecco i 26 convocati per il Galles, non c’è Darren Fletcher

Dopo la confortante vittoria nel debutto assoluto contro l’Estonia, arriva la prima partita ufficiale per Gordon Strachan alla guida della Tartan Army. Avversario il Galles, vincitore a Cardiff nel match dello scorso ottobre per 2-1, partita che mise la parola fine all’avventura del suo predecessore Craig Levein.

Non saranno della partita capitan Darren Fletcher, Scott Brown e James Forrest causa infortunio. Non convocati, tra gli altri, Jamie Mackie e Phil Bardsley, quest’ultimo reduce però da infortunio. Tre i volti nuovi alla prima chiamata, Bridcutt, Boyd e Mackay-Steven.


Portieri:
Matt Gilks (Blackpool), Allan McGregor (Besiktas), David Marshall (Cardiff City)

Difensori:
Christophe Berra (Wolverhampton), Gary Caldwell (Wigan Athletic), Grant Hanley (Blackburn), Alan Hutton (Real Mallorca), Russell Martin (Norwich City), Charlie Mulgrew (Celtic), Andy Webster (Hearts), Steven Whittaker (Norwich City)

Centrocampisti :
Charlie Adam (Stoke City), George Boyd (Hull City), Liam Bridcutt (Brighton&Hove Albion), Chris Burke (Birmingham City), Kris Commons (Celtic), Graham Dorrans (WBA), Gary Mackay-Steven (Dundee United), James McArthur (Wigan Athletic), James Morrison (WBA), Robert Snodgrass (Norwich City)

Attaccanti:
Steven Fletcher (Sunderland), Shaun Maloney (Wigan Athletic), Kenny Miller (Vancouver Whitecaps), Jordan Rhodes (Blackburn), Steven Naismith (Everton).

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.