Europa League/ Sorteggio Fenerbahçe-Lazio, Petkovic ha fiducia

Poteva andare peggio in casa Lazio in vista dei quarti di finale di Europa League.
I biancocelesti hanno pescato i turchi del Fenerbahçe, squadra ostica ma assolutamente alla portata della Lazio versione europea.

I capitolini in Europa sono infatti ancora imbattuti, 12 partite senza sconfitte e un ruolino di marcia impressionante. Un ritmo, quello tenuto in Europa League, che per forza di cose toglie qualche energia e risultato positivo al campionato.
Se poco più di un mese fa in casa Lazio si parlava infatti addirittura di scudetto, ora i biancoazzurri sono relegati al sesto posto in classifica con la partecipazione alle prossime coppe europee a rischio.

Quanto però i capitolini sentono le note della musichetta di Europa League praticamente si scatenano, già due le tedesche eliminate dagli uomini di Petkovic tra sedicesimi ed ottavi di finale e ora il Fenerbahçe non sembra un ostacolo insormontabile. Kozac in Europa ha il piede caldo e vuole incrementare il suo già ricco bottino di reti (10 fin’ora) che lo rendono il capocannoniere di questa edizione.


Unica nota stonata il fatto che sia l’andata che il ritorno si giocheranno a porte chiuse. Un quarto di finale a spettatori zero quello che vedrà affrontarsi gli uomini di Petkovic e Kocaman.

Proprio l’allenatore della Lazio apparte fiducioso in vista della sfida con i turchi, ecco infatti cosa ha dichiarato il mister serbo a margine dei sorteggi di questa mattina: ”Come tutte le squadre turche fuori casa non girano al massimo, hanno difficoltà. Il Fenerbahçe è squadra forte, di tutto rispetto, ma non imbattibile. Dobbiamo prepararci con calma al loro pubblico, dobbiamo prenderla come una festa, giocare come sappiamo.Per me questa è la quarta o quinta partita contro di loro, con lo Young Boys li abbiamo eliminati nei preliminari di Champions, siamo stati la sorpresa di quell’anno. Il loro pubblico li ha supportati per 90 minuti, ma alla fine ci hanno applaudito. Dobbiamo aspettarci uno degli stadi più belli in Turchia ”.

 

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.