Europa League, impresa Basilea; Levante e Rubin si giocano i quarti in Russia

LEVANTE-RUBIN 0-0

Meglio il Levante nei 90 minuti, ma nel finale il Rubin ha sfiorato il colpaccio; fedeli al proprio stile di gioco, entrambe le squadre hanno concesso poco agli avversari. Con Martins titolare con data di scadenza (si attende solo l’ufficialità del suo passaggio nella Major League Soccer, a Seattle), i padroni di casa hanno subito sfiorato il gol al 3′, con la traversa di Ballesteros (gran colpo di testa del capitano su calcio d’angolo), poi con un colpo di testa di Michel sventato alla grande Ryzhikov. I ragazzi di Berdyev sono andati presto in difficoltà e hanno rischiato il tracollo a inizio ripresa con l’espulsione – doppio giallo – di Ansaldi. Per fortuna dei russi, due minuti dopo è arrivata l’ingenuità di Michel che, con un’inspiegabile entrata su Karadeniz ristabiliva subito la parità numerica. Nel finale arriva la reazione dei russi: traversa dell’ex Malaga Rondon e palo di Natcho: a conti fatti, lo 0-0 va bene a entrambe.

BASILEA-ZENIT SAN PIETROBURGO 2-0 (83′ Diaz, 90′ rig. Frei)

Proprio come contro il Dnipro, il Basilea ipoteca la qualificazione con un secco 2-0 al St. Jakob Park. Disastrosa la prova dello Zenit di Spalletti, dominato dal punto di vista del gioco e del ritmo dai sempre più sorprendenti svizzeri. Primo tempo di marca elvetica: Salah spreca l’impossibile, Malafeev e bravo e fortunato (traversa dell’egiziano all’11’). Nella ripresa finalmente si fa vedere lo Zenit, ma Sommer è bravo a tu per tu con Shirokov. Hulk e Witsel impalpabili, nel finale il crac: all’83’ è Diaz a regalare il vantaggio ai padroni di casa, poi nel finale Frei trasforma alla perfezione il rigore procurato dal solito Salah. In Russia servirà l’impresa.

TOTTENHAM-INTER 3-0 (6′ Bale, 18′ Sigurdsson, 53′ Vertonghen)

Leggi qui l’articolo completo

BENFICA-BORDEAUX 1-0 (21′ Rodrigo)

Leggi qui l’articolo completo

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1744 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.