Lens-Epinal 2-0, si ferma l’avventura degli “spinaliens”

Dopo aver eliminato il Lione (secondo in Ligue 1) ed il Nantes (secondo in Ligue 2), all’Epinal non è riuscito il tris, venendo sconfitto in trasferta a Lens. A differenza dei due turni precedenti, dove gli spinaliens avevano giocato in casa, per gli ottavi di finale il sorteggio aveva riservato loro un difficile impegno su uno dei campi più caldi dell’Esagono. Al Felix-Bollaert, la contesa si è decisa nel primo tempo in cui i padroni di casa hanno realizzato entrambe le reti che hanno deciso la partita.

Vantaggio locale al 9′ quando Valdivia sbloccava il risultato dagli undici metri con un calcio di rigore concesso per un fallo di mano. Gli ospiti accusavano il colpo e al 20′ Mangan deviava maldestramente nella propria porta un cross di Bela. Nella ripresa, il Lens aveva l’occasione per chiudere anzitempo la sfida, ma Valdivia, che si incaricava del secondo penalty della serata, mandava la palla sul palo. L’Epinal (penultimo in National, terza divisione) non riusciva più a riaprire le gara ed erano dunque i padroni di casa a strappare il pass per la qualificazione ai quarti di finale.

Lens – Epinal 2 – 0 (9′ rig. Valdivia, 20′ aut. Mangan)

COPY CODE SNIPPET
About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.