Clamorosa conferenza stampa di Benitez, tifosi e dirigenza del Chelsea nel mirino. Il video

Rafa Benitez ha praticamente ratificato il suo addio alla panchina del Chelsea a fine stagione. Non che la notizia sia di quelle clamorose, era praticamente scontato, ma il modo in cui lo spagnolo si è praticamente congedato dall’ambiente blues è quantomeno eclatante. Ieri sera, dopo la vittoria negli ottavi di Fa Cup contro il Middlesbrough, Benitez ha tenuto una conferenza stampa dai toni fortissimi, caricando a muso duro contro dirigenza e tifosi:

“E’ stato fatto un errore quando sono stato ingaggiato: la dirigenza ha specificato che ero manager ad interim, e di fatto ha dato modo ai tifosi e all’ambiente di poter contestarmi sempre. Ancora oggi i tifosi perdono tempo a cantare cori contro di me e ad esporre striscioni polemici: di certo non fanno il bene della squadra. Sono deluso dal loro comportamento, ma possono restare tranquilli: l’anno prossimo di certo non sarò io il manager del Chelsea. Stanno danneggiando l’immagine del club e la squadra, creando un ambiente non sereno a Stamford Bridge. Andare via ora? Sono un professionista, e svolgerò il mio lavoro fino all’ultimo giorno previsto dal mio contratto.

Di seguito il video della conferenza stampa

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1744 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.