Il Real chiede l’anticipo per il “classico”

Freme l’attesa per la gara di Champions League contro il Manchester United in casa del Real Madrid. Non solo l’apertura del quotidiano “Marca” di oggi è già proiettata verso la sfida della prossima settimana, ma anche la testa dei dirigenti spagnoli sembra essere indirizzata già verso il Manchester: infatti il Real ha chiesto ufficialmente alla Federazione spagnola di anticipare il Superclassico contro il Barca, previsto per domenica 3 marzo, in anticipo sabato 2 alle ore 16, per permette ai propri giocatori un maggior riposo in vista della successiva sfida europea all’Old Trafford contro il Machester. Sarà un mese di fuoco quello che aspetta il Real Madrid con 5 partite di campionato, 2 di Champions e una di Coppa del Re nel giro di un mese, dove oltre al doppio incontro europeo con lo United ci sarà anche la doppia sfida col Barcellona nel giro di 4 giorni, prima al Nou Camp per la coppa nazionale e poi in casa per la Liga.

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.