Coppa d’Africa, la Caf sospende l’arbitro di Burkina Faso-Ghana

Ha evidenziato una certa confusione nella direzione della semifinale di Coppa d’Africa tra Ghana e Burkina Faso (clicca qui per la cronaca del match), soprattutto per quanto riguarda l’incomprensibile espulsione di Pitroipa, il signor Slim Jdidi avrà tempo per chiarirsi le idee visto che la Confederazione calcistica africana ha deciso di sospenderlo. Infuriata la federazione burkinabè, nonostante la vittoria ai calci di rigore ha esposto ricorso per alcune delle decisioni di Jdidi.

Il segretario generale della Caf, Hicham El Amran, ha motivato così la scelta di sospendere a tempo indeterminato il fischietto tunisino: “La Caf non è soddisfatta del livello dell’arbitraggio di Jdidi. Sappiamo che tutti possono commettere errori, ma ci aspettavamo un arbitraggio migliore”.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.