L’Equipe intervista Ribery: “Il Bayern è uno dei tre club più importanti al mondo”

Di seguito uno stralcio della lunga intervista che Franck Ribery ha concesso al quotidiano francese L’Equipe. Significativi questi passaggi in cui la forte ala parla della sua esperienza in Germania e del suo club, il Bayern Monaco.

La Germania in generale e più in particolare Monaco di Baviera ti adorano, come mai?

Apprezzano il giocatore e il personaggio, hanno imparato a conoscermi. Sono felice, ho tutto qui. A volte resto al centro d’allenamento anche dopo gli allenamenti per pranzare e riposare. La mia prima figlia ha sette anni, parla tedesco e anche la piccolina comincia a fare lo stesso. Mio figlio è nato qui vicino…spero davvero di poter terminare la mia carriera al Bayern.

E poi? Resterai a Monaco di Baviera quando smetterai di giocare?

Con mia moglie ne abbiamo già parlato. Abbiamo comprato casa qui, ho ormai 30 anni e con tre figli sei obbligato a pensarci bene, a riflettere sul loro avvenire. La scuola non è stato mai il mio forte, ma i miei figli non sono come me; mi fa tanto piacere quando la mia primogenita porta a casa buoni voti.

Jupp Heynckes ha influito parecchio sul tuo rilancio a grandi livelli…

Quando è arrivato nel 2011 mi ha ridato fiducia. Con lui mi esalto ed è strano sapere che tra quattro mesi ci saluteremo. Merita di vincere questo campionato.

In seguito arriverà Guardiola. Il fatto che il suo ingaggio è stato ufficializzato così presto ha un po’ turbato lo spogliatoio?

Tutto invece mi è sembrato logico. Guardiola è Guardiola! Il suo arrivo dimostra che il Bayern non è un club qualsiasi. Se puoi convincere Guardiola significa che il club è a livelli altissimi. Il Bayern Monaco è di certo uno dei tre club più importanti al mondo, assieme a Real Madrid e Barcellona.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1738 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.