Scandalo senza precedenti: Europol smaschera rete con 380 gare truccate

Un nuovo scandalo si abbatte sul mondo del calcio, si tratta di un sistema criminale senza precedenti. L’Europol ha svelato irregolarità in ben 380 match disputati tra il 2008 e il 2011, comprese anche anche due partite di Champions League – una disputata nel Regno Unito – e numerosi incontri valevoli per qualificazioni a Europei e Mondiali. Vastissima la rete, sarebbero 425 le persone coinvolte, tra dirigenti, calciatori e direttori di gara.

Rob Wainwright, numero uno dell’agenzia europea, ha parlato di “combine mai vista prima” e sollevando l’allarme per “l’integrità del calcio europeo. Tanti anche i soldi in ballo, il giro si attesterebbe intorno agli otto milioni di euro e Germania , Svizzera e Turchia sono al momento le nazioni maggiormente nell’occhio del ciclone tra le 15 coinvolte.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.