Guardiola da luglio sarà il tecnico del Bayern Monaco! Rummenigge: “Ha scelto noi”

Alla fine si è risolto il mistero sul futuro di Pep Guardiola: sarà il prossimo allenatore del Bayern Monaco. Contratto di tre anni a somme, chiaramente, elevatissime, addio a Jupp Heynckes, attuale tecnico della squadra che quest’estate lascerà definitivamente l’attività di mister. La società bavarese ha reso noto questo clamoroso ingaggio oggi pomeriggio, ma la notizia era in ballo da diverse ore. Per quanto riguarda le cifre, si parla di un compenso compreso tra i sei e i sette milioni annui.

Il numero del club, Karl Heinz Rummenigge è raggiante: “Siamo estremamente soddisfatti . Guardiola è uno degli allenatori di maggior successo al mondo, moltissimi club famosi lo avevo contattato e lo rincorrevano, ma lui ha preferito il Bayern. Siamo convinti che sia motivo di orgoglio anche per il calcio tedesco”. Pep, dopo numerose voci che lo volevano destinato alla Premier League (e altre, certamente meno fondate, circa un suo approdo al Milan), ha scelto la sua prossima avventura.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.