Arsenal-Manchester City 0-2: Citizens superiori, Gunners mai in partita – Video Highlights

Il Manchester City trova un successo molto prezioso all’Emirates contro l’Arsenal, gli uomini di Mancini infatti dominano e vincono 2-0. Partita in discesa fin dai primi minuti, all’8′ di gioco Koscielny cintura Dzeko in area, per l’arbitro è rigore e espulsione. Giusto il provvedimento, ingenuo il difensore francese, all’ennesima prova negativa. Dal dischetto Dzeko calcia male, Szczesny para con l’aiuto del palo e si rimane 0-0. Il City però non si scompone, mentre l’Arsenal con un uomo in meno deve per forza di cose arretrare il baricentro, con Wenger che inserisce Mertesacker per Chamberlain, lasciando Podolski come spalla di Walcott.

Al 21′ un gran gol di Milner però porta il City in vantaggio, bello il destro potente e preciso sul palo lontano. Dieci minuti dopo il raddoppio con Dzeko, bravo a farsi trovare pronto dopo una corta respinta di Szczesny. Sul 2-0 l’Arsenal accusa il colpo, il City controlla senza problemi la partita. Nella ripresa Wenger si gioca la carta Giroud al posto di Podolski, con Ramsey che subentra a Diaby. A rimettere parzialmente in partita i Gunners però è un errore del direttore di gara, che espelle in maniera avventata Kompany, lasciando il City in dieci per gli ultimi minuti. Malgrado la parità numerica, l’Arsenal non ha la forza per provare l’assalto, e le speranze di rimonta si infrangono sul salvataggio sulla linea di Lescott su Walcott. Il City vince e rimane così in scia allo United, l’Arsenal perde punti preziosi in ottica quarto posto.

Gustatevi gli Highlights del match

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.