Sunderland-West Ham, preview: gli acquisti di gennaio scaldano il motore

In questa giornata di Premier League con l’attenzione puntata sull’ennesimo super Sunday ma una gara molto importante di questo turno sarà anche Sunderland-West Ham. Per motivi personali (considerato che chi scrive nutre da sempre un amore per i Black Cats e ha un fidanzato di marca Hammer) ma non solo. Non mancano gli spunti di carattere tecnico, visto che gli ospiti, reduci dallo spennamento dei canarini del Norwich e già vincitori a novembre a una manciata di chilometri dallo Stadium of Lights, non disdegnerebbero ulteriore slancio in classifica per puntare a posizioni più elevate,mentre i padroni di casa devono riscattare i risultati negativi del periodo natalizio che li hanno riportati a poca distanza dalla zona retrocessione.

Interessante anche il possibile debutto dei nuovi acquisti di gennaio, dalla parte casalinga il francese Alfred N’Diaye (nella foto), acquistato dal Bursaspor, che ha firmato un triennale e il senegalese Kader Mangane arrivato in prestito, dall’altra il marocchino Marouane Chamakh e Joe Cole che potrebbe partire titolare dopo la buona prova contro il Manchester United in Coppa. Oltre ai debutti, c’è anche qualche pesante assenza infatti Martin O’Neil dovrà fare a meno, oltre a John O’Shea, anche di Cuellar, Rose e Sessegnon mentre nel West Ham continueranno a marcare visita Carroll e Diame. Alla fine, in attesa delle strombazzatissime sfide domenicali, potrebbe essere una partita molto interessante da seguire per tutti gli appassionati.

Sunderland-West Ham, probabili formazioni e quote

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.