Southampton-Chelsea 1-5: prima il brivido, poi il diluvio

Trenta minuti a guardare, i restanti sessanta a spadroneggiare in lungo e in largo. Il Chelsea passa il terzo turno di Fa Cup in scioltezza ma dopo essere passato in svantaggio al St. Mary’s contro il Southampton. Cinque a uno il finale per i blues che cominciano così al meglio la difesa del titolo conquistato lo scorso maggio con Di Matteo in panchina. Adkins sceglie la formazione tipo, rinunciando ovviamente a Lallana fuori per diversi mesi; Benitez, invece, compie piccole variazioni sull’undici base lanciando subito nella mischia Demba Ba, fresco acquisto dal Newcastle, affidandosi ancora a Luiz a centrocampo e a Moses estremo di destra nel tridente alle spalle del centravanti. In porta, poi, c’è ancora Turnbull per l’infortunio, comunque quasi smaltito, a Cech. I saints passano, meritatamente, in vantaggio al 22′: Do Prado, di prima, trova un grandissimo assist a Jay Rodriguez che coglie la difesa di Benitez impreparata. L’under 21 inglese è freddo ad infilare Turnbull con un apprezzabile esterno destro.

Il gol scuote subito i campioni d’Europa che ribaltano il punteggio già prima dell’intervallo: prima Demba Ba deve solo spingere il pallone in rete dopo una stupenda azione sull’assist Mata-Hazard, poi Moses – liberissimo di calciare – batte Boruc con un preciso sinistro dopo lo spunto di Ashley Cole sulla sinistra. L’intervallo non cambia la situazione, il Chelsea è dilagante ed arriva con facilità imbarazzante alla conclusione. Ivanovic, su cross dell’ispiratissimo Mata – di gran lunga il migliore in campo – colpisce di testa per l’1-3 al 52′, poi Ba celebra al meglio il suo debutto con la doppietta che arriva a metà ripresa su assist di Hazard. Nel finale arriva anche la quinta rete siglata, nemmeno a dirlo, da Frank Lampard su rigore. Chissà se giocherà nel quarto turno, a fine gennaio.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1737 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.