Liverpool-Fulham 4-0: i Cottagers non si presentano ad Anfield Road

Il Liverpool ha vita facile ad Anfield Road contro il Fulham. Entrambe le squadre si sono presentate a questo appuntamento reduci da risultati non esaltanti, i Reds trovano subito il gol scacciacrisi dopo appena otto minuti. Complice l’allegra difesa dei Cottagers, Skrtel riesce a controllare la palla dopo un corner e di destro mette in rete. E’ bastato poco per capirlo, la partita è nata sotto una buona stella per Rodgers e i suoi, al minuto 25 Agger si divora un gol fatto su imbeccata di Suarez. Dieci minuti più tardi però è il turno di Gerrard e il capitano non perdona, sfruttando al meglio l’ottimo suggerimento di Downing. Fulham in evidente stato confusionale.

Liverpool appagato nella ripresa? Assolutamente no, passano sei minuti e Downing – strepitosa la sua prestazione – mette alle spalle di Schwarzer con un bel diagonale di sinistro. Ormai la gara ha poco da dire, Reds sul velluto e Fulham alla graticola in attesa del triplice fischio. Entra Sterling, i tifosi vedono già in lui il campione di domani, Schwarzer riesce ad opporsi ad un paio di conclusioni ma non può nulla in pieno recupero contro Suarez. L’uruguaiano completa il poker e consegna agli almanacchi una gara senza storia.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.