Yaya Touré premiato “Calciatore africano dell’anno” per la seconda volta

Giocatore spesso dimenticato quando si menzionano i più forti a livello mondiale, ma giocatore completo e determinante sia sul piano tattico che da quello tecnico, stiamo parlando di Yaya Touré. La CAF, confederazione calcistica africana, ha premiato per la seconda volta di fila il centrocampista del Manchester City con il titolo di “Calciatore africano dell’anno”.

Battuta la concorrenza del grande favorito, Didier Drogba, protagonista della cavalcata che ha portato il Chelsea sul tetto d’Europa lo scorso anno ma gli è stata forse fatale la brutta figura rimediata in Coppa d’Africa con la sua Costa d’Avorio.

La Caf ha stilato anche una top 11 con i migliori giocatori dell’anno:

portiere: Lutunu Dule (Congo)
difensori: Ahmed El- Basha (Sudan), Walid Hicheri (Tunisia), Stoppila Sunzu (Zambia), Ahmed Fathi (Egitto)
centrocampisti: Mohamed Aboutreika (Egitto), Yaya Touré (Costa d’Avorio), Alex Song (Camerun), Younes Belhanda (Marocco)
attaccanti: Didier Drogba,(Costa d’Avorio), Christopher Katongo (Zambia)
Coach: Herve Renard (France)

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.