Amburgo-Hoffenheim 2-0: la doppietta di Rudnevs inguaia il Tsg

Non c’è Rafael Van Der Vart, ma ci pensa Artjoms Rudnevs a non farne sentire la mancanza. L’Amburgo regola 2-0 l’Hoffenheim, fresco di avvicendamento in panchina. L’esordio del tecnico ad interim Frank Kramer non è stato dei migliori, nonostante un buon avvio di gara. I padroni di casa con il passare dei minuti prendono il sopravvento e Rudnevs, su cross dalla destra di Diekmeier, realizza di testa il primo gol. La seconda frazione inizia come era terminata la prima, l’Amburgo fa un po’ quello che crede mentre l’Hoffenheim si affida a palle lunghe che non danno grandi frutti. Al 74′ il lettone concede il bis: Aogo batte una punizione dalla destra, la difesa respinge goffamente, l’ex Lech Poznan non perdona e gonfia la rete. Tsg che si ritrova ora al 16esimo posto, ad appena quattro punti dalla zona retrocessione, la settimana prossima c’è il Borussia Dortmund ad aspettarlo e la situazione di classifica potrebbe farsi ancora più calda.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.