Europa League, gruppo J: tutto facile per Lazio e Tottenham

Il Tottenham si sbarazza senza problemi del Panathinaikos (clicca qui per la cronaca completa).Bastava un punto e ne sono arrivati tra, come i gol realizzati stasera. Apre Adebayor alla mezz’ora, pareggio greco con Zeca e poi è monologo Spurs con Demsey e Defoe.

La Lazio chiude in bellezza il girone, prima del girone e imbattuta. Petkovic si affida ad una formazione fortemente rimaneggiata, come da previsioni della vigilia, e i suoi partono subito forte. Dopo 15 minuti Kozak, ben servito da Ederson mette alle spalle di Handanovic. Al minuto 31 c’è gloria anche per Radu, che di testa realizza il primo gol in biancoceleste, ritrova il sorriso Floccari, è suo il gol del 3-0 e ancora una volta c’è lo zampino di Ederson. Per Floccari la serata della riscossa non è finita qui, cinque minuti dopo il rientro dagli spogliatoi l’attaccante salta due uomini e con un bel tocco sotto chiude il poker. C’è spazio per il gol della bandiera del Maribor, lo realizza Tavares a tre minuti dalla fine.

Tottenham-Panathinaikos 3-1
Maribor-Lazio 1-4
Gruppo J, classifica finale

1)Lazio 12
2)Tottenham 10
3)Panathinaikos 5
4)Maribor 4

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.