Borussia Dortmund-Manchester City 1-0: Bvb primo e imbattuto, Citizens fuori a capo chino

Si conclude male, com’era iniziata, l’avventura europea del Manchester City. Ultimi nel girone gli inglesi, sconfitti da un Borussia Dortmund spietato che vola verso gli ottavi da leader nel gruppo D, considerato il girone di ferro alla vigilia, meritatamente davanti al Real Madrid. I tifosi gialloneri accolgono la squadra con una coreografia mozzafiato, gli uomini di Klopp li ripagano con una vittoria che li mantiene imbattuti in Champions League. Massiccio turn-over nelle fila del Bvb, Kirch si fa pericoloso al minuto 12 ma trova un attento Hart sulla sua strada.

Poi è il turno dei Citizens, Dzeko impegna Weidenfeller. Il portiere della nazionale inglese deve dire no anche a Perisic e Grosskreutz, ma al minuto 57 deve capitolare. Il polacco Błaszczykowski mette in mezzo una palla invitante e il 23enne Schieber ha la gioia del primo gol in Champions. E’ un Bvb sprecone, non mancherebbero le occasioni per raddoppiare, ma va bene così. La squadra di Mancini, ricca di campioni, chiude tristemente il girone all’ultimo posto, i tedeschi ora fanno paura a tutti.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.