Montpellier-Schalke 04 1-1: Knappen primi del girone, francesi ultimi

Lo Schalke 04 pareggia 1-1 con il Montpellier, ma esce comunque dalla fase ai gironi con il primo posto nel gruppo B. Una partita vissuta senza grandi pressioni da entrambe le parti, lo dimostra il massiccio turn-over, visto che i giochi sono ormai fatti. Ci vogliono 25 minuti per un occasione da gol degna di questo nome, Pukki non riesce a trovare il gol su suggerimento di Draxler. Anche Barnetta fallisce una ghiotta occasione, mancando l’impatto con la sfera da buona posizione, lo svizzero se la prende con le condizioni del terreno di gioco e il risultato non si schioda dallo 0-0. I francesi cercano la prima vittoria in Champions League, gli ospiti si affidano alla vena di Draxler e al minuto 56 è proprio da un suo calcio di punizione che nasce l’azione del vantaggio: la palla arriva a Metzelder che testa mette Howedes nelle condizioni di segnare da due passi. Il gol accende la gara, appena tre minuti e il Montpellier trova il pareggio, il cross di Mournier trova Herrera che, inizialmente contenuto da Metzelder, mette dentro l’1-1. Cabella mette alla prova i riflessi di Hildebrand con un tiro dalla distanza, Pukki non trova la deviazione vincente su un calcio piazzato di Holtby. Partita piacevole, ma il risultato non cambierà più. Il Montpellier chiude il girone all’ultimo posto, i tedeschi si godono la prima posizione e gli ottavi.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.