Manchester City-Everton 1-1, Tevez risponde a Fellaini

All’apparenza, un passo indietro per il Manchester City di Mancini; ma, più in profondità, l’ennesima dimostrazione di quanto Moyes (una sola sconfitta nei sette confronti col tecnico jesino) e il suo Everton siano un avversario complicatissimo per chiunque, compresi i campioni d’Inghilterra. Ne sa qualcosa lo United, sconfitto nel primo monday night della stagione, o l’Arsenal, bloccato sul pari nel turno infrasettimanale. Il trait d’union di questa meravigliosa realtà della Premier League è Marouane Fellaini: il 25enne belga è ormai calciatore di assoluto livello, pronto per una vera big d’Europa. L’ex Standard Liegi, al 33′ e dopo una prima parte con gli ospiti abili a bloccare in partenza le folate offensive del City, sigla il suo ottavo (!) gol stagionale: cross di Baines, colpo di testa e miracolo di Hart. Fellaini è però lesto ad approfittare della respinta corta per realizzare il vantaggio dei toffees. I “titolari” di Mancini (quattro cambi rispetto alla vittoria di mercoledì contro il Wigan, con il rientro di Lescott al centro della difesa e del trio Nasri, Tevez, Dzeko in avanti assieme a David Silva), soffrono ma riescono con orgoglio a ristabilire la parità prima dell’intervallo: Fellaini stavolta è ingenuo nel fallo su Dzeko che provoca il calcio di rigore trasformato alla perfezione proprio da Carlos Tevez. La ripresa è tutta di marca citizen: i ragazzi di Mancini sfiorano un paio di volte il vantaggio con Silva e il neo-entrato Aguero, ma Howard è bravo a sventare i pochi pericoli che si concretizzano dalle sue parti. Nemmeno l’ingresso di Balotelli dà la svolta alla partita, il City deve accontentarsi di un punto prima dell’attesissimo derby di domenica; e sperare che lo United compia un passo falso in trasferta col Reading (in campo alle 18.30).

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1736 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.