Rassegna Stampa – L’Equipe: Marsiglia-Lione 1-4: zampata che vale la vetta

Lo scontro d’alta quota tra Olymique Marsiglia e Lione ha avuto un grande protagonista, Bafetimbi Gomis , al quale L’Equipe regala giustamente la prima pagina stamattina. Tripletta per l’attaccante al Velodrome e primo posto in classifica per suoi, finisce 1-4. La gara si mette bene per il Lione fin dalle prime battute, tre minuti e proprio Gomis può aprire le danze dal dischetto dopo un fallo del portiere Mandanda. Minuto 34 e il possente attaccante di origine senegalese concede il bis, Dabo lo pesca con un bell’assist.

Nel secondo tempo il Marsiglia non riesce a cambiare l’inerzia della gara, come nella prima frazione di gioco bastano tre minuti al Lione per trovare il gol. Questa volta ci pensa Malbranque. Colpo durissimo per l’OM, Baup mette mano alla squadra ma non trova la quadratura del cerchio, Gomis invece ha le idee chiarissime stasera e decide di portarsi a casa il pallone e completa la sua tripletta al 72′. I padroni di casa non vedono l’ora che finisca la gara, nei minuti conclusivi il protagonista è Remy, prima realizza il gol della bandiera e poi si fa espellere. Finisce 1-4, il Lione è al primo posto mentre il Marsiglia rischia di vedere ridimensionate le proprie aspirazioni dopo questo big match.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.