Sunderland-Qpr 0-0: Hoops in ripresa, la cura Redknapp funziona?

Redknapp esordisce con un pareggio sulla panchina del Queens Park Rangers, un buon risultato tutto sommato, ottenuto sul campo di una concorrente diretta come il Sunderland. Gli Hoops restano ultima forza della Premier League, ma dalla squadra sono arrivati segnali incoraggianti per quanto riguarda fiducia nei propri mezzi e solidità. Pari che non cambia tanto le cose per il gruppo di O’Neill che resta nella zona calda. Qpr rivoluzionato da Redknapp, in campo Granero, Diakite e Bosingwa. Il Sunderland butta nella mischia Lee Cattermole nonostante i problemi al ginocchio che lo hanno afflitto prima della gara, scelta avventata considerato che dopo soli cinque minuti dal fischio d’inizio Colback deve sostituirlo.

Il Qpr non intende fare la partita, un pareggio va bene e lo fa capire chiaramente, sono i padroni di casa che non riescono ad imprimere un’impronta alla gara. Buone chance per Mackie e Fletcher, per par condicio entrambi non riescono ad avere la meglio sul portiere in uscita e il risultato non si sblocca. Poco prima della fine del primo tempo si fa male Julio Cesar, entra al suo posto Green e Larsson lo mette alla prova con una bordata dalla distanza. Vincono i portieri stasera, Mignolet respinge con le gambe il tentativo di Wright-Phillips. Negli ultimi minuti le reali intenzioni delle due squadre si fanno chiarissime, nessuna rischia per cercare i tre punti e finisce 0-0.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.