Coppa del Re, facile il Real; il Malaga rischia, Osasuna e Betis ribaltano l’andata. Ecco il tabellone aggiornato

Che non sia una formula particolarmente efficace lo hanno capito da qualche anno anche in Italia, il che è tutto dire. Andata e ritorno sono uno scoglio insormontabili per piccoli club che arrivano a confrontarsi contro grandi squadre, così le sorprese in Coppa del Re stentano ad arrivare. È andato vicino all’impresa il Cacereño: il piccolo club di terza divisione, dopo essere stato sconfitto 4-3 in casa, ha messo paura al Malaga protagonista in Champions League. I biancoverdi hanno vinto 1-0 e si sono visti annullare il gol qualificazione a dieci minuti dalla fine per fuorigioco. Meno spazio ai sogni per l‘Alcoyano, battuto – dop0 l’1-4 subito all’andata, 3-0 al Bernabeu dal Real Madrid. Mourinho ha dato spazio ai canterani (Cheryshev è stato il primo russo a giocare in prima squadra), ma la partita l’hanno risolta gli ingressi di Benzema e Di Maria (autore di una rete) nel secondo tempo. Due squadre di Segunda Division riescono a passare il turno: Las Palmas e Cordoba hanno difeso le vittorie dell’andata ed eliminato Rayo e Real Sociedad. Non ce l’ha fatta, invece, lo Sporting Gijon che partiva dall’1-0 conquistato nelle Asturie contro l’Osasuna ma che è crollato nella seconda metà del secondo tempo finendo per subire due reti in cinque minuti. Rimonta vincente anche per il Betis sul Valladolid: 3-0 per gli andalusi che danno seguito alla grande vittoria in campionato contro il Real Madrid e ribaltano la sconfitta rimediata allo Zorrilla.

Coppa del Re, sedicesimi di finale: i risultati di martedì 27 novembre

Real Sociedad-Cordoba 2-2 (and.0-2): 20′ Griezmann, 66′ Kiko (C); 72′ Dubarbier (C), 85′ Agirretxe
Betis-Valladolid 3-0 (and.0-1): 27′ Amaya, 62′ Ruben Castro, 86′ aut. Rueda
Rayo Vallecano-Las Palmas 0-0 (and.0-1)
Osasuna-Sporting Gijon 2-0 (and.0-1): 70′ Llorente, 76′ Ruben Gonzales Rocha
Malaga-Cacereño 0-1 (and.4-3): 33′ Chapi
Real Madrid-Alcoyano 3-0 (and. 4-1): 71′ Di Maria, 89′ e 90′ Callejon

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1738 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.