Porto-Dinamo Zagabria 3-0: Dragões già qualificati e Moutinho si diverte

Porto-Dinamo Zagabria è una gara senza storia, ma chi si aspettava i portoghesi molli – vista la qualificazione già in tasca – è stato smentito. Non c’è niente da fare per i croati, che perdono l’undicesima gara consecutiva in Champions League. Dopo un buon inizio dei ragazzi di Cacic, è Lucho a mettere in chiaro le cose, dopo un bel dialogo tra Jackson Martinez e Moutinho. La Dinamo tenta di reagire ma il risultato non si schioda fino all’intervallo e poi è monologo Porto, che inizia la ripresa a mille. Moutinho, strepitosa la sua gara, raddoppia su punizione, e non contento serve Varela di tacco per il definitivo 3-0 a cinque minuti dal termine.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.