Chelsea, Benitez nuovo allenatore: Wenger si dice sorpreso

Dopo la brutta esperienza all’Inter, Rafael Benitez torna in panchina e lo fa succedendo a Di Matteo alla guida del Chelsea. Sull’esperienza del tecnico spagnolo non si discute, i risultati ottenuti a Valencia e Liverpool sono un gran biglietto da visita, ma ciò che lascia perplesso Arsene Wenger è la modalità del matrimonio con i Blues. Il tecnico dell’Arsenal è stupito che Rafa possa aver accettato un contratto a così breve termine: “Benitez è un tecnico di livello – riporta Adnkronos -, è stata una sorpresa vederlo accettare un contratto così a breve termine”.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.