Qpr, Hughes appeso a un filo; pronto Benitez

Quattro punti in 12 partite, nemmeno una vittoria e – ciliegina sulla torta – l’1-3 casalingo di sabato scorso contro il Southampton penultimo. La prima parte di Premier League disastrosa del Queens Park Rangers costerà carissima a Mark Hughes, ad un passo dall’esonero secondo i tabloid inglesi. Hughes non è stato capace di capitalizzare una rosa di buon livello tecnico, potenziata da un mercato con nomi altisonanti (Park, Granero), sprofondando – anzi – in una crisi tecnico-tattica al momento di difficile soluzione. Chissà che non possa riuscirci Rafa Benitez, indicato da tutti come il probabile successore sulla panchina londinese, senza lavoro dall’esonero all’Inter nel dicembre 2010. Quello che sembra certo è che la pazienza nei confronti di Hughes sia davvero terminata.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1737 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.