Valladolid-Valencia 1-1: pareggio Pucela su rigore, espulso Cissokho

Al José Zorrilla si è disputata Real Valladolid-Valencia, match valido per l’undicesima giornata di Liga. Le due squadre appaiate in classifica a 14 punti prima dell’incontro si sono spartite la posta in palio. Gli ospiti sono messi meglio in campo, Banega fa impazzire la difesa avversaria, al quarto d’ora arriva il vantaggio. Palla in mezzo di Guardado dalla bandierina, l’esterno valencianista Cissokho, a lungo corteggiato da club italiani, la mette dentro. La retroguardia e il portiere Daniel Hernandez non ci hanno fatto un figurone. Il Valencia si affida al possesso palla, ma il Valladolid piano piano cresce e rischia il pari con il palo colpito da Bueno, Alves era battuto. Primo tempo molto tattico, si va al riposo sullo 0-1. Al 60′ gol annullato al Valencia per offside di Soldado, quattro minuti più tardi Cissokho stende in aria Omar in area: rigore ed spulsione per l’autore del gol. Victor Perez gela Diego Alves e riporta il risultato in equilibrio. Negli ultima parte della gara il Valladolid si getta in avanti, ma le idee sono confuse e il gol da tre punti non arriva e finisce 1-1.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.