Europa League: l’Anzhi batte il baby Liverpool, pari tra Brugge e Newcastle

Il Liverpool perde in casa dell’Anzhi (lo stadio è comunque a circa 1000 miglia dal Dagestan) e lascia ai russi la vetta del gruppo A di Europa League. Decisivo il gran gol di Lacina Traorè, arriva la prima sconfitta europea dei Reds che comunque hanno mandato in campo una formazione composta esclusivamente da under 24. Il 3-5-2 scelto da Rodgers non riesce a frenare le frequenti folate avversarie, anche per mancanza di esperienza.

Finisce 2-2, risultato di moda in questi ultimi giorni, tra Club Brugge e Newcastle . I belgi segnano con Trickovski e Jorgensen nei primi 19 minuti, accorcia le distanze Anita poco prima dell’intervallo. La rete del pareggio è realizzata da Ameobi. Magpies sempre propositivi, nonostante l’uno-due iniziale, buoni segnali sul fronte del gioco per Pardew. La Toon Army guida il gruppo D con otto punti, uno in più del Bordeaux, il Brugge resta terzo a quota quattro.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.