Paris Saint Germain-Dinamo Zagabria 4-0, la squadra di Ancelotti domina. Show di Ibra

Il Paris Saint Germain davanti al proprio pubblico sigla quattro reti e conquista tre punti importanti per il passaggio agli ottavi di finale di Champions League, contro un avversario non all’altezza viste le 10 sconfitte consecutive subite nelle ultime due stagioni in Europa.La Dinamo Zagabria è infatti ancora alla ricerca del primo punto in questa competizione. Prima frazione di gara molto lenta con la squadra francese in vantaggio solo grazie ad un calcio d’angolo: scambio corto del duo ex Milan IbrahimovicThiago Silva, cross dello svedese e conclusione al volo del difensore brasiliano Alex,battuto Kelava. Dopo il goal arrivato al minuto 16 il primo tempo continua con i croati a “difendere” il minimo svantaggio, mentre gli uomini guidati da Ancelotti fanno accademia senza affondare. Nella ripresa la partita cambia, i padroni di casa e sopratutto Ibrahimovic sono più decisi nei loro attacchi con la Dinamo che sparisce dal campo e che cade sotto i colpi dei parigini.


Al 60′ il secondo goal: assist filtrante perfetto di Ibra per l’inserimento di Matuidi, che infila il pallone sotto le gambe di Kelava. Cinque minuti più tardi arriva il sigillo di Menez: Lavezzi avvia l’azione per Ibra, il numero 10 sfodera il terzo assist della gara servendo Menez, finta su Simunic e Kelava ancora una volta battuto. Chiude l’incontro per il Paris Saint Germain Hoarau, protagonista ancora Ibra che in caduta riesce a servire l’assist per il definitivo 4-0.Grande prova di Ibrahimovic: nonostante non trovi il goal mette lo zampino su tutte le realizzazioni del suo team. Da segnalare le presenze in campo di due giovanissimi dal futuro assicurato, Rabiot (1995) nelle fila dei francesi e Halilovic (1996) nel team campione di Croazia, già sceso in campo nel match d’andata.Il trionfo porta la squadra di casa ad una sola lunghezza dal Porto capolista; la Dinamo Zagabria, invece, resta il fanalino di coda del girone.

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.